Nasce ufficialmente CLiP - Centro Linguistico Popolare, un progetto educativo che si basa sull’insegnamento di seconde lingue con corsi accessibili, garantendo la qualità della formazione. E’ un progetto creato e promosso da un gruppo di insegnanti di lingue e studenti universitari, nell’ambito dell’associazione Officine Civiche, che mettono insieme il loro impegno, esperienza e conoscenza per organizzare una proposta educativa basata sui principi di cooperazione, collaborazione e autogestione. 

CLiP vuole essere uno spazio di insegnamento-apprendimento per tutte quelle persone che intendono conoscere o perfezionare una seconda, terza o quarta lingua. I nostri prezzi sono accessibili rispetto al contesto di crisi attuale, pur garantendo un ambiente educativo qualificato e rispettoso del lavoro. Alimentiamo ogni giorno il nostro sguardo critico e decoloniale che vive in tutte le aree del progetto. Crediamo nell’uguaglianza e nella pari dignità di tutte le lingue, così come di tutti gli esseri umani. 

I corsi si sviluppano nello spazio dell’associazione Officine Civiche, che ospita molteplici attività sociali e culturali, tra cui una Scuola Popolare per bambini e bambine, un’Aula Studio gestita dagli studenti e tante attività ricreative, mutualistiche, di tutela dei beni comuni e dell’ambiente. Questa diversità di attività garantisce un valore aggiunto al progetto CLiP. 

I primi corsi che inizieranno a partire da gennaio 2020, saranno quelli di lingua inglese per diversi livelli, spagnolo e francese per i livelli base, italiano per stranieri. Ma contiamo nel prossimo futuro di organizzare corsi specifici per lingue più lontane ma utilissime nel nuovo millennio, come il russo, il cinese e l’arabo, nonché seminari e workshop di lingue locali, indigene e regionali italiane. 

Seguite la nostra pagina facebook per ogni informazione e per restare sempre aggiornati.