Divulgazione

12 Novembre 2015

Migranti a Ciampino: il ruolo delle realtà civiche, a tutela della trasparenza e della dignità umana.

Scritto da: Lorenzo Natella

P. è un ragazzo nigeriano di 19 anni. E’ venuto in Italia perché dalle sue parti non c’è più prospettiva di lavoro, prospettiva di vita, perché la sua città è ormai in mano alla criminalità internazionale, la corruzione si è mangiata l’economia locale, gli attentati dei gruppi islamisti hanno paralizzato gli investimenti e la vita…

Continua a leggere

20 Ottobre 2015

“Che ci fanno queste anime davanti alla chiesa?”

Scritto da: Enrico Olivanti

No, non si tratta dell’incipit di una celebre canzone di Fabrizio De Andrè, bensì della domanda che spontaneamente da un anno esatto a questa parte si pone un turista qualunque durante una passeggiata di Lunedì pomeriggio attraverso il centro storico della città di Dresda. Proprio nell’imponente spazio aperto delimitato dall’Elba da un lato, dall’altro dalla…

Continua a leggere

12 Ottobre 2015

Ciampino, Officine Civiche si confronta con “La città visibile”

Scritto da: Redazione

Aprire uno spazio di confronto e condivisione tra cittadini e organizzazioni territoriali, dotare la cittadinanza di strumenti di controllo e indirizzo sulla gestione della città: creare, isomma, una comunità politica e civica dal basso. Con questi presupposti nasce l’esigenza dell’associazione Officine Civiche di promuovere l’assemblea “La Città Visibile”, che domenica scorsa ha riempito il cinema…

Continua a leggere

6 Ottobre 2015

“la città visibile”, per tornare a essere comunità

Scritto da: Redazione

Officine Civiche organizza l’assemblea pubblica e aperta “LA CITTA’ VISIBILE”, indetta per domenica 11 ottobre, dalle 10.30 in poi presso il cinema “Il Piccolissimo” in via L. Ariosto a Ciampino. Il nostro intento è quello di discutere con i cittadini di questioni urgenti che riguardano la nostra città, perché crediamo che solo attraverso la condivisione…

Continua a leggere

2 Marzo 2015

Testi e Canzoni di “Voglio vivere una città…”

Scritto da: Redazione

1)La Città Vecchia      2) Via del Campo   Queste prime due canzoni che abbiamo ascoltato rappresentano il primo periodo della carriera artistica di De Andrè, e fin da subito nell’autore diventa centrale il tema della città, intesa come spazio dell’agire umano e del rapporto sociale. Ma già in questi primi due brani viene quasi svelato…

Continua a leggere