Beni Comuni e Territorio

Contro il progetto neoliberista sulla città, sintetizzabile nel ciclo abbandona-privatizza-lucra, proponiamo un progetto di territorio percorribile, partecipato e pianificato dal basso, co-gestito dalla comunità che lo vive e lo attraversa. Per questo nasce Officine Civiche nel 2014, per progettare azioni collettive in difesa del territorio, delle risorse naturali, paesaggistiche, culturali e socio-economiche. Per tutelare e diffondere la memoria, attivare energie a tutela dell'ambiente naturale e proporre la partecipazione delle cittadine e dei cittadini alle scelte che li riguardano.

18 Febbraio 2020

Rigenerazione Urbana: le realtà sociali propongono la propria idea di città

Scritto da: Redazione

Le associazioni Ciampino Bene Comune, Officine Civiche e Orizzonte hanno protocollato presso il Comune di Ciampino le proprie manifestazioni d’interesse nell’ambito del bando sulla Rigenerazione urbana, che raccoglie proposte preliminari di intervento e contributi partecipativi, in materia urbanistica ed edilizia, riferiti alle indicazioni della Legge Regionale 7/2017.

Continua a leggere

10 Dicembre 2019

La svendita del territorio corre sui fili delle luminarie

Scritto da: Lorenzo Natella

Che il potere politico a Ciampino, ormai da anni, faccia gli interessi di privati impegnati solo nella ricerca della rendita sul nostro territorio, non è un mistero per nessuno. Ma quando abbiamo visto l’albero di Natale del Comune addobbato con tanti dischetti di cartone con impresso il logo di Aeroporti di Roma, siamo decisamente tutti…

Continua a leggere

27 Settembre 2019

“Tutti insieme famo paura!”

Scritto da: Lorenzo Natella

“Tutti insieme famo paura”, cantano in coro i ragazzi delle scuole superiori romane. “We want you to panic”, “il nostro futuro vale più dei vostri profitti”, “Capitalismo Colonialismo e Carbone sono i demoni da combattere per salvare il pianeta”, sono alcune delle frasi scritte su cartelli fatti a mano e striscioni colorati, insieme alla più…

Continua a leggere

29 Giugno 2019

Nuovi scenari, vecchie battaglie: torneremo a chiedere un’urbanistica partecipata!

Scritto da: Redazione

Abbiamo appreso che nel corso della prima seduta del Consiglio Comunale, il capogruppo del Partito Democratico ha espresso una sorta di mea culpa per la mancata discussione, nella scorsa consiliatura, delle delibere di iniziativa popolare proposte da alcune realtà associative del territorio, tra cui la nostra, relativa all’istituzione di un Regolamento per la partecipazione dei…

Continua a leggere

22 Agosto 2018

Politica pubblica e partecipazione contro il saccheggio del territorio

Scritto da: Lorenzo Natella

Il disastro del ponte Morandi crollato a Genova ha orientato il dibattito pubblico, fortemente inquinato dal tifo irrispettoso di curve politiche avversarie, intorno al tema della gestione delle autostrade e in generale dei settori strategici del Paese. Pubblico o privato, Stato o liberalizzazioni: questo dibattito viene da molto lontano, non è certo frutto delle idee…

Continua a leggere

21 Giugno 2018

Verso il Parco dei Casali: Il patrimonio non si vende, si difende!

Scritto da: Redazione

Con l’approvazione all’unanimità in Consiglio regionale di una mozione che impegna la Regione Lazio ad istituire il Parco dei Casali e ad esercitare il diritto di prelazione (che renderebbe pubblica l’area anche se in parte già assegnata all’asta), si compie un passo avanti per il diritto del nostro territorio a usufruire del patrimonio, della terra,…

Continua a leggere

15 Aprile 2018

Una firma per l’uso civico dei Beni Comuni a Ciampino

Scritto da: Redazione

Un concetto antichissimo, quello degli “usi civici”, che indica il diritto di una comunità territoriale a trarre utilità collettiva dalla terra e che ha permesso nei secoli la salvaguardia dei suoli dalla cementificazione e dalle privatizzazioni, trova oggi un’applicazione ultra-moderna grazie all’istituto giuridico dei “beni comuni”. Questi, invece, sono entrati ufficialmente nel diritto italiano solo…

Continua a leggere

8 Ottobre 2017

Operazione “posacenere civico”

Scritto da: Redazione

DoPòLiS, il Doposcuola Popolare dell’associazione Officine Civiche, dallo scorso inverno ha lanciato una serie di laboratori ludico-educativi all’aria aperta, nel Parco Aldo Moro di Ciampino, incentrati sulla diffusione di una cultura dell’integrazione sociale attraverso l’arte e il gioco. Nell’ambito di questo percorso nasce l’idea dei posacenere auto-prodotti, per la pulizia e la sicurezza ambientale del…

Continua a leggere

19 Settembre 2017

Partecipate comunali fuori controllo!

Scritto da: Guglielmo Abbondati

Il Comune di Ciampino detiene una partecipazione, in qualità di socio di maggioranza, nelle società A.S.P. SpA ed Ambi.en.te. SpA, rispettivamente  del 99,58% e del il 99,30%. Entrambe le Società risultano ora affidatarie di servizi da parte del Comune di Ciampino mediante il c.d. sistema dell’house providing, ossia quel modello di organizzazione e gestione dei…

Continua a leggere